Tempo di lettura stimato: Meno di un minuto

Dal 9 al 18 agosto a Berchidda in Sardegna

E’ uno degli eventi più attesi dell’estate musicale in Sardegna: dal 9 al 18 agosto va in scena la ventiduesima edizione di Time in , il festival ideato e diretto da Paolo Fresu nella sua Berchidda (provincia di Olbia-Tempio), ma con tappe anche in altri centri del Logudoro e della Gallura.

Un’edizione che sceglie come tema centrale l’acqua, inaugurando un ciclo quadriennale di Time in Jazz all’insegna dei quattro elementi naturali. Una scelta tematica quasi d’obbligo: da sempre attento ai linguaggi della contemporaneità, ma con radici profonde nel suo territorio, Time in Jazz trova nella natura schietta e incontaminata dei luoghi che lo ospitano una delle sue caratteristiche distintive e uno dei suoi maggiori punti di forza.

La musica farà come sempre la parte del leone: , Gianluca Petrella, Eivind Aarset, , Morgan, Angelique Kidjo sono alcuni fra i nomi in cartellone. Musica ma non solo, perché il festival aprirà anche quest’anno l’immancabile finestra sull’arte contemporanea con varie mostre ed eventi espositivi, e sul cinema, con la consueta rassegna di documentari curata dal regista Gianfranco Cabiddu. Al tema dell’acqua è legata anche una serie di iniziative in collaborazione con partner come Legambiente (l’associazione ambientalista italiana più diffusa sul territorio), Symbola (la fondazione per le qualità italiane votata a consolidare e diffondere il modello di sviluppo della soft economy), Ente Foreste della Sardegna e COSPE (associazione impegnata nella cooperazione per lo sviluppo dei paesi emergenti).

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti