Tempo di lettura stimato: Meno di un minuto

Nicola Mingo

Lunedì 22, all’Alexanderplatz di , il quartetto del chitarrista Nicola Mingo con Giorgio Rosciglione al contrabbasso , Gege’ Munari alla batteria e Claudio Colasazza al piano impegnato in un concerto dalle atmosfere Be bop e Hard bop in linea con il sound del Jazz storico.
Il repertorio quindi prevede brani originali tratti dal lavoro Talkin’Jazz di composizione ed arrangiamento del Leader Nicola Mingo , considerato dalla critica Italiana ed Europea come uno dei maggiori specialisti della chitarra jazz. In scaletta brani come come Blues for Grant Green (brano di Mingo presente in una compilation di Jazz Guitar della WAGRAM con i migliori chitarristi mondiali come Grant Green Wes Montgomery ,John scofield, John Mc Laughing) e inoltre Neapolis, Mood Passion alternati a celebri della tradizione afroamericana come Cherokee.
Lo stile di Nicola Mingo trae spunto dai grandi chitarristi del periodo immediatamente precedente e immediatamente successivo all’ hard bop primo tra tutti Wes Montgomery,del quale sintetizza il “Big sound” , l’attacco deciso ,la fluidita’ del fraseggio, e la naturalezza del discorso espositivo.

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti