Tempo di lettura stimato: 15 minuti

BandOrkestra.55 – “scorribanda” – CNI 25821

BandOrkestra.55 – “scorribanda” Fresco, trascinante, entusiasmante… a tratti anche commovente: queste le valutazioni che mi sono sorte spontanee dopo aver ascoltato due volte di seguito questo eccellente album. Ci vogliono idee chiare, tanta abilità strumentale e di arrangiamento… e tanto, tanto coraggio per affrontare partiture celebri e ripresentarle in veste “bandistica”. Eppure l’orchestra, inventata e diretta da Marco Castelli una decina d’anni fa, è pienamente riuscita nell’intento fornendo interpretazioni tutte riconducibili ad una precisa cifra stilistica assolutamente originale e quindi fortemente identitaria. Insomma appena la si ascolta si capisce immediatamente che siamo dinnanzi alla BandOrkestra con il suo fantastico andamento che tutto travolge come una sorta di rullo compressore grazie ad una possente sezione fiati e ad una ritmica fortemente propulsiva. Ma non si creda che nell’album non siano contenuti momenti di dolcezza, di rara sensibilità: si ascoltino al riguardo il celeberrimo “Quizas, quizas, quizas” di Farres caratterizzato da un assolo di Alessandro Simonetto al violino e “Acqua” di Marco Castelli, un brano a tratti commovente il cui tema viene minuziosamente cesellato dal flautista Tommaso Bisiach. E alla luce di queste considerazioni appare quanti mai centrato anche il titolo “Scorribanda”. In effetti il gruppo capitanato da Marco Castelli effettua delle vere e proprie incursioni nella musica combinando delle medley a prima vista improbabili ed invece dense di fascino caratterizzate come sono da un’energia straordinaria e da un fascinoso mélange di , ska, boogie woogie, afro, latin reggae… e chi più ne ha più ne metta a conferma da un canto della grande conoscenza dell’orchestra, dall’altro della sua estrema versatilità. Così BandOrkestra passa con grande disinvoltura da Shearing, Rodgers e Gershwin (accomunati in una medley dal significativo titolo “Lullaby of Birdland”) ai Beatles o ancora a Michael Jackson, autori tutti rivisitati con grande originalità e competenza. (GG)

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

<< Pagina precedente

  1. PIAZZOLLA IN PRIMO PIANO
  2. Fabio Accardi – “Whispers”
  3. Susie Arioli – “All the way”
  4. Pietro Ballestrero Ensemble – “Kyra”
  5. BandOrkestra.55 – “scorribanda”
  6. John Cage – “Music for an aquatic ballet – Music for carillon no.6”
  7. Claudio Cojaniz A.P. Trio, “The Heart of the Universe”
  8. Elton Dean’s Ninesense, “The 100 Club Concert 1979”
  9. Intuitive Music Quartet, “Music From Für Kommende Zeiten”
  10. Timo Lassy – “In with Lassy”
  11. Eliot Zigmund – “Corner Brilliance”
  12. * Tutto in una pagina *
Pagina successiva >>

Commenti

commenti