Feeling Jazz in Rome

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Il 28 Divino Jazz Club è lieto di presentare la seconda edizione della rassegna “Elle [S] Pinky High Jazz” dedicata alle jazziste per tutto il mese di marzo!

Questa stagione, la rassegna sarà “estesa” alla musica classica, alla poesia, agli spettacoli e naturalmente alle formazioni jazzistiche capitanate da donne leader!
La rassegna è¨ nata con l’obiettivo di diffondere le realtà jazzistiche “femminili” del territorio laziale e anche, nel nostro piccolo, nazionale. Il tutto senza nessun contributo, patrocino o sponsor di sorta…

Perché la “festa della donna” sia non solo l’ 8 marzo… ma tutto il mese!

Questo progetto è stato voluto con forza da Natachà Daunizeau, la “boss” del 28DiVino Jazz che frequentando assiduamente da 5 stagioni l’ambiente jazz capitolino, un giorno ha osservato: ” Certo però , il jazz è molto maschilista”, sorridendo come fa lei.
Ovvio che ci sono sicuramente più uomini che suonano il contrabbasso o il tenore, ma ci sono anche donne, molte che non hanno niente da invidiare ai maschietti, nemmeno i peli sulla lingua: questa è stata la risposta che ci siamo dati come 28 Divino Jazz.

Et voilà ! Spazio alle donne nel jazz e nell’arte. Spazio al sesto senso. Spazio a chi dovrebbe avere molto, ma molto più valore, in questa società “maschilista” , che sia nell’arte, nelle scienze, nella finanza, nell’imprenditoria … e ovviamente nella politica. Per queste ragioni il mese di marzo sarà esclusivamente “Pinky”!

Tutte le artiste, “capobanda” delle loro situazioni, si alterneranno sul palco i martedì, venerdì, sabato e domenica. Appuntamenti dedicati al Jazz di matrice originale, “leitomtiv”del jazz club romano, ma anche a Musica Classica (arpa e piano Mmrtedi 25 marzo), Poesie e Piano (venerdì 7 marzo). Inoltre,in alcune domeniche del mese ci saranno presentazioni, spettacoli fatti “a misura” dello spazio e naturalmente concerti.

“Alors, Vive les femmes!”

Nelle formazioni previste durante la rassegna, dal duo al sestetto, saranno presenti :

– Milena Angelé (sax tenore)
– Danielle Di Majo ( sax lato, soprano)
– Rosa Brunello (contrabbasso)
– Lucia Ianniello (Tromba)
– Elisa Mini (voce)
– Chiara Zampetti (poeta)
– Alessandra Pecci (piano)
– Sara Della Porta (voce)
– Manuela Pasqui (piano)
– Nadia Cancila (voce)
– Elisabetta Antonini (voce & Vocal Jam session!)
– Claudia Dominici (Arpa celtica)
– Cecilia Sanchietti (batteria)
– Gaia Possenti (piano)
– Diana Torti (voce)
– Anna Maria Panzera (storica dell’arte)
– Titti Smeriglio (cantautrice)
– Giulia Salsone (chitarra)
e non solo.. …. ( i maschietti che saranno presenti non li citiamo 🙂 ma sono di alta qualità !

Si parte SABATO 1 MARZO con la sassofonista Milena Angelé in trio con il pianista Edoardo Ravaglia, e il batterista Mario Lineri – Un trio che si muove fra composizioni originali e arrangiamenti di standard jazz utilizzando tutti i colori di ciascun strumento. In equilibrio tra tradizione e sperimentazione il gruppo ricerca l’eleganza nel suono senza rinunciare al ritmo come elemento propulsivo.
DOMENICA 2 MARZO invece la volta della vocalist Elisabetta Antonini in quartetto con una bella Vocal Jam Session, aperta non solo ai cantanti ma anche a tutti gli strumenti.

Insomma DA NON PERDERE!

Il programma completo con i maschietti che saranno presenti è consultabile sul sito: www.28divino.com

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti