(Leo Records CDLR 713)

Tempo di lettura stimato: Meno di un minuto

afrogarage

Il e l’Africa sono le passioni che accomunano da decenni il pianista Cristoph Baumann, il contrabbassista e Jacques Siron ed il batterista Dieter Ulrich. nell’arco di ventitré anni per un sodalizio che trova nella produzione discografica solo un parziale riflesso.
Gli Afro Garage hanno iniziato a suonare insieme nel 1991, sonorizzando un viaggio immaginario attraverso l’Africa – che ancora non avevano visitato – basato su tre film. Nel tempo le comuni passioni (Africa e cinema) sono andate crescendo di pari passo con lo sviluppo dell’attività musicale, sia individuale che collettiva. “Eighteen Ways to Miss Egypt” è stato registrato nel 2005 e nel 2011 a Friburgo, pubblicato quindi nel ‘15 dall’etichetta indipendente inglese Leo. Riporta, in diciotto tracce, le colonne sonore improvvisate per due film ispirati al Continente Nero: “Thèbes à l’ombre de la tombe” e “Les Mille et Un Caire”, entrambi dedicati all’Egitto.

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

<< Pagina precedente

  1. Page 2
  2. * Tutto in una pagina *
Pagina successiva >>

Commenti

commenti