Giovedì 17 novembre alle 21:00

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

oregon3

La stagione musicale 2016-2017 del Teatro Pasolini di Cervignano, curata da tredici anni dall’Associazione Culturale Euritmica di Udine e con la direzione artistica di Giancarlo Velliscig, riparte giovedì 17 novembre, alle 21:00, con il jazz libero e avvolgente degli Oregon, la band di Ralph Towner, chitarrista statunitense dal talento prodigioso. Il gruppo è impegnato, dall’11 novembre, in un tour europeo che prevede due sole date in Italia: la prima a Cervignano e la seconda a Napoli.
Nel corso della sua lunghissima carriera, la formazione ha subito diverse variazioni e con grande piacere vediamo ora farne parte un vecchio amico di Euritmica, Paolino Dalla Porta, raffinato interprete del contrabbasso più affidabile e moderno. Accanto a lui e a Ralph Towner, un altro dei  fondatori degli Oregon: l’oboista e sassofonista Paul McCandless, vere istituzioni del jazz degli ultimi decenni; completa la sezione ritmica Mark Walker, alle percussioni e .
Con questa formazione è in programma a dicembre, a fine tour, la registrazione di un nuovo , il trentesimo degli Oregon, per l’etichetta romana – e loro etichetta europea – CAM Jazz. Questa sarà la prima incisione della storica band assieme a Paolino Dalla Porta, con il quale, come dichiara Towner, c’è stata un’immediata compatibilità musicale ed umana che ha generato nuovi e stimolanti spunti musicali.
Ascoltare gli Oregon di Ralph Towner significa partecipare ad un processo creativo, determinato da quattro virtuosi improvvisatori, che coinvolge lo spettatore all’interno delle loro incredibili invenzioni musicali. Il quartetto ha profonde radici nel jazz ma attinge a sorgenti musicali di tutto il mondo, trascendendo le sue origini e creando una musica globale, che si rinnova ad ogni performance.
Il Teatro Pasolini si conferma, quindi, sempre più un importante palcoscenico aperto sul mondo, dove la musica, in tutte le sue più varie accezioni, viene esplorata in un format moderno che coniuga qualità, tradizione e contemporaneità. La stagione musicale è inserita in un ampio cartellone artistico, che celebra i vent’anni del teatro, e comprende le stagioni del teatro, della danza e del cinema, promosse da Associazione Culturale Teatro Pasolini, Cooperativa Bonawentura, CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, Euritmica Associazione culturale, con il sostegno del Comune di Cervignano del Friuli, della Regione Friuli Venezia Giulia e della Fondazione CRUP.

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti