Tempo di lettura stimato: Meno di un minuto

Kaijū è un termine giapponese che può essere tradotto come “strana bestia” e nella iconografia cinematografica identifica i mostri giganteschi come ad esempio Godzilla.
Motel Kaijū esprime il desiderio di dare spazio vitale alla naturale stranezza con la quale tutti noi, prima o poi, ci confrontiamo. Spaziando dal jazz elettrico al meraviglioso progressive italiano, con omaggi al suono dei sintetizzatori vintage, questo nuovo quartetto ideato da Niccolò Faraci prepara l’uscita del primo album con una serie di concerti, tra i quali la presenza al festival JazzMI.

Niccolò Faraci _ elettrico
Lorenzo Blardone _ sintetizzatori digitali
Alberto Mancini _ piano elettrico e moog
Andrea Bruzzone _ batteria

1 Novembre 2017 _ Nuovo Lume (MI) ore 21:00
8 Novembre 2017 _ JazzMI Festival
Santeria Social Club (MI) ore 22:00
22 Novembre 2017 _ Vinile (MI) ore 21:30
4 Dicembre 2017 _ Birrificio Torino (TO) ore 21:30
5 Dicembre 2017 _ Mare Culturale Urbano (MI) ore 21:30
7 Dicembre 2017 _ Opificio Cultura (NO) ore 22:00

Video “The 8th Man” (anteprima album)

Soundcloud (registrazioni demo)
soundcloud.com/motel-kaiju

contatti : motelkaiju@gmail.com

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti