Appuntamento il 29 settembre a Trento

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

TRENTINOINJAZZ 2018
e
Ai confini e oltre
presentano:

Sabato 29 settembre 2018
ore 17.00
Sala Sosat
Via Malpaga
Trento

Muti Musicati – In motocicletta sulle Dolomiti

Con Tiziano Popoli e Vincenzo Vasi

Sabato 29 settembre a Trento si apre Ai confini e oltre, la nuova sezione del TrentinoInJazz 2018 che si svolgerà in città e a Rovereto con l’obiettivo di far dialogare aree musicali ed extra tra jazz, avanguardie e cinema. Primo appuntamento con Tiziano Popoli e Vincenzo Vasi, che musicheranno In motocicletta sulle dolomiti, un documentario sceneggiato e diretto da Lothar Rubelt (Austria, 1926, 46 min, BN), la cui copia originale è conservata presso il Filmarchiv Austria a Vienna.

Un gruppo di entusiasti motociclisti viennesi progetta di realizzare un film sulle Dolomiti. Dopo avere superato intoppi e contrattempi burocratici, con mezzi tecnici ridotti e in appena due settimane, la troupe lo concretizza. La comitiva parte da Vienna, attraversa il confine, tocca Cortina d’Ampezzo e il Lago di Misurina, scala l’altopiano delle Tofane passando accanto ai resti recenti della Prima Guerra e raggiunge il Rifugio Cantore a 2588 metri sul livello del mare. Riprese di ambienti montani, passione per viaggio e motori si fondono in questo documentario che per qualità e tematiche rappresenta un unicum nella cinematografia sportiva dell’epoca. Le star del film sono le moto, presenti in quasi tutte le inquadrature e i paesaggi alpini che incantano i protagonisti come gli spettatori.

Il Centro Audiovisivi di Bolzano ha curato l’edizione di In motocicletta sulle Dolomiti nel 2003 in collaborazione con il Filmarchiv e ha commissionato la colonna sonora a Tiziano Popoli. In questa edizione “” del film la sonorizzazione nasce dall’incontro tra il theremin, il basso e l’elettronica di Vasi e il pianoforte, i sintetizzatori e i giocattoli sonori di Popoli, nell’intreccio tra temi musicali scritti e composizione istantanea; tra sonorità acustiche ed elettroniche. Tiziano Popoli e Vincenzo Vasi collaborano da molti anni e hanno creato le musiche per molti film muti, tra cui L’uomo con la macchina da presa di Dziga Vertov, Der Golem, wie er in die Welt kam di Paul Wegener, Das Cabinet des Dr. Caligari di Robert Wiene, Kreuzspiel di Ludwig Hirschfeld-Mack, Filmstudie di Hans Richter, Ein Lichtspiel schwarz-weiss-grau di László Moholy-Nagy e Blue Movie di Marc Adrian.

Prossimo appuntamento con il TrentinoInJazz 2018 sabato 6 ottobre: Osso, Mastrosso e Carcagnosso a Trento.

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti