Appuntamento a Rovereto giovedì 11 ottobre

Tempo di lettura stimato: Meno di un minuto

Giovedì 11 ottobre 2018
ore 21.30
Loco’s Bar
Via Valbusa Grande 7
Rovereto (TN)

ALBERTO TURRA

ingresso gratuito

Giovedì 11 ottobre si sposta a Rovereto (TN) Ai confini e oltre, la sezione del TrentinoInJazz 2018 che fa dialogare aree musicali ed extra tra jazz, avanguardie e cinema. Al Loco’s Bar di Rovereto torna al TrentinoInJazz Alberto Turra con il suo trio, in compagnia di William Nicastro (basso elettrico) e Stefano Grasso (batteria).

Alberto N. A. Turra, poliedrico musicista milanese noto per il lavoro con Roy Paci (Corleone), Pierpaolo Capovilla, Shanir Erza Blumenkranz, Brian Marsella, Giovanni Venosta, Mamud Band, Turbogolfer e Kabikoff, ha partecipato nel 2017 al TrentinoInJazz con il disco Filmworks, presentato in solitaria spaziando tra noise-core, avant-jazz, post-pop. Giovedì 11 sarà invece in trio, una formula nata proprio all’indomani del di Filmworks, durante il quale ha occasionalmente ospitato sul palco musicisti locali, amici e colleghi. Da quel è nato il disco dal vivo It Is Preferable Not To Travel With A Dead Man che, come ricorda il chitarrista, prende il titolo “dai titoli di testa di Dead Man di Jim Jarmush (citazione dello scrittore surrealista Henry Michaux) e ricorda che se devi viaggiare assicurati che i compagni con cui ti incammini siano vivi. Questo disco quindi non può che essere considerato una testimonianza a campione di un entusiasmante proprio perché esso stesso impuro, inconsueto, vitale.”

Prossimo appuntamento con il TrentinoInJazz 2018 sabato 13 ottobre: Musica nel buio a Trento.

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti