Anat Cohen e Marcello Gonçalves in dieci scatti

All’ Auditorium Parco della Musica un concerto seguito per immagini attraverso gli scatti di  Adriano Bellucci.
Anat Cohen al clarinetto e Marcello Gonçalves alla chitarra a sette corde in Outra Coisa:  la musica del grande compositore brasiliano Moacir Santos.

La musica si può ascoltare anche guardando: qui ad “A proposito di Jazz” lo diciamo sempre.

Auditorium Parco della Musica, lunedì 29 gennaio 2018
Sala Teatro Studio Borgna, ore 21

Fresu – Di Bonaventura- Ensemble Mare Balticum. “Archaeo Hits”

Un fotoreportage bellissimo realizzato per noi da Adriano Bellucci la sera del concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma il 3 ottobre.

Al pari del progetto europeo a cui è collegato e alla mostra ArchaeoMusica che approda ad ottobre Parco regionale dell’Appia antica, di cui inaugura idealmente l’allestimento romano, il concerto Archaeo Hits strappa al silenzio che sembrava averle inghiottite per sempre alcune delle musiche più antiche che si possano immaginare, “ricostruendole” anche mediante la libertà espressiva e le prassi improvvisative del jazz. Un viaggio molto indietro e (anche) avanti nel tempo – in un certo senso, oltre il tempo – che conduce a orizzonti sonori non sempre contemplati dalla storia della musica ufficiale né pienamente indagati dall’archeologia classica. Un modo inedito, ispirato e informato, di interpretare i primi metodi di notazione musicale di cui si ha certezza, adottati nella Grecia classica e successivamente dai Romani, di far risuonare le canzoni delle saghe tradizionali scandinave risalenti alla Viking Age insieme alle prime laude italiane, ripescate da preziosi manoscritti pre-rinascimentali con lo spirito di rigore e avventura che ha sempre guidato sui rispettivi sentieri artistici Paolo Fresu, Daniele di Bonaventura e i virtuosi svedesi dell’Ensemble Mare Balticum.

Come sapete qui a “A proposito di Jazz” siamo fermamente convinti che la musica si possa anche immaginarla ed ascoltarla guardandola. Ecco questo suggestivo concerto in 15 scatti per voi.

ARCHAEO HITS
Paolo Fresu tromba, flicorno
Daniele di Bonaventura bandoneon
Aino Lund Lavoipierre voce, percussioni
Ute Goedecke voce, arpa medievale, recorder
Per Mattsson strumenti ad arco medievali
Stefan Wikström sackbut, percussion

 

Fotoreportage Adriano Bellucci:Jazz italiano per le terre del sisma- Part 2

Ed ecco la seconda parte del fotoreportage di Adriano Bellucci, inviato per A Proposito di Jazz a L’Aquila per seguire “Il Jazz Italiano per le terre del sisma”#jazz4italy2017.
Altri dodici bellissimi scatti per guardare la musica di un importante evento di beneficenza che ha avuto un successo grandissimo.

Ecco alcuni momenti del concerto finale, svoltosi nel piazzale della Basilica di Collemaggio dalle ore 20 in poi!

Mario Biondi

Geppi Cucciari

Gegé Telesforo

Gegé Munari

Paolo Fresu e Geppi Cucciari

Enrico Intra e Marcella Carboni

Dado Moroni e Franco Ambrosetti

Marcello Rosa

Ed ecco qualche scatto realizzato da Adriano in giro per la città.

Tommaso Starace

Street Orchestra di percussioni: Orchestra Bandao

I concerti in piano solo alla Basilica di San Bernardino

 

Gli scatti di Adriano Bellucci da L’Aquila- Jazz italiano per le terre del sisma

Pubblichiamo il bellissimo fotoreportage di Adriano Bellucci, nostro inviato a L’Aquila per l’evento IL JAZZ ITALIANO PER LE TERRE DEL SISMA

#jazz4italy2017 

Cominciamo da due dei palchi assegnati dall’organizzazione ad Adriano.
Dalla scalinata di San Bernardino, Lorenzo Tucci Sparkle Trio.
Domenica 3 settembre, Scalinata di San Bernardino, ore 13

Lorenzo Tucci, batteria
Luca Mannutza, pianoforte
Luca Fattorini, contrabbasso

Lorenzo Tucci

Lorenzo Tucci – Luca Mannutza

Luca Mannutza

Luca Fattorini

Lorenzo Tucci Sparkle Trio

Alle 14 cambio di organico. Sul palco Dirty Six Ensemble!

Claudio Filippini (pianoforte);
Daniele Scannapieco (sax);
Lorenzo Tucci (batteria);
Tommaso Scannapieco (basso);
Gianfranco Campagnoli (tromba);

Claudio Fiippini

Lorenzo Tucci

Daniele Scannapieco – Gianfranco Campagnoli

Tommaso Scannapieco

Lorenzo Tucci – Daniele Scannapieco