Candiani Groove novembre-dicembre 2016

venerdì 4 novembre, ore 21:00

Rob Mazurek & São Paolo Underground
“Cantos Invisiveis”
Rob Mazurek (cornetta, elettronica)
Mauricio Takara (cavaquinho, percussioni, elettronica)
Guilherme Granado (tastiere, sampler, voce)

ingresso: intero € 10, ridotto € 7

*

domenica 20 novembre, ore 18:00
Raiz & Fausto Mesolella
“Dago Red”
Raiz (voce)
Fausto Mesolella (chitarre, voce)

ingresso: intero € 13, ridotto € 10

*

sabato 3 dicembre, ore 21:00
Streifenjunko
“Elettroacustico”
Eivind Lønning (tromba, elettronica)
Espen Reinertsen (sax tenore, elettronica)
con il sostegno di
Norsk kulturråd – Arts Council Norway
West Coast Chamber Jazz Trio
“LA Strictly Confidential”
Andrea Centazzo (percussioni, malletKAT, sampler)
Ellen Burr (flauti)
Jeff Schwartz (contrabbasso)

ingresso: intero € 10, ridotto € 7 (altro…)

JAQUES MORELENBAUM Cello Samba Trio il 13 marzo al Candiani di Mestre

CANDIANI GROOVE 2016

Domenica 13 marzo, ore 18.00

JAQUES MORELENBAUM CELLO SAMBA TRIO
“Saudade do Futuro – Futuro da Saudade”

Jaques Morelenbaum (violoncello)
Lula Galvao (chitarra acustica)
Rafael Barata (batteria)

ingresso : intero € 10, ridotto € 7
riduzioni per Candiani Card, Cinemapiù, IMG Card, soci Caligola, studenti.
ridotto speciale per giovani fino ai 29 anni (posti limitati) € 3

MESTRE (VE), Auditorium del Centro Culturale Candiani
P.le Candiani, 4° piano, inizio concerto ore 18.00

Informazioni
Centro Culturale Candiani, tel. 041.2386126, candiani.comune.venezia.it
Profilo Facebook: facebook.com/Centro.Culturale.Candiani
Caligola, cell. 340.3829357 – 335.6101053, fax 041.962205, www.caligola.it – info@caligola.it
Facebook: facebook.com/pages/Caligola-Circolo-Culturale/198558337034

Prevendite
Biglietti acquistabili presso la biglietteria del Centro Culturale Candiani 041.2386126
e online sui siti candiani.comune.venezia.it e www.biglietto.it.

La biglietteria è aperta con il seguente orario:
martedì e giovedì 10.00-12.00 e 16.00-18.00; mercoledì e venerdì 10.00-12.00; nei giorni dei concerti prima dello spettacolo (altro…)

Cristiano Calcagnile MULTIKULTI il 20 ottobre in concerto e live recording al Candiani di Mestre (VE)

CANDIANI GROOVE
Ottobre 2015
LIVE RECORDING!

Martedì 20 Ottobre, ore 21.00
Cristiano Calcagnile
MULTIKULTI
Omaggio a Don Cherry (1995–2015)

Gabriele Mitelli (tromba, flicorno, pocket trumpet, effetti)
Paolo Botti (viola, violino di Stroh, banjo, salterio ad arco, erhu)
Nino Locatelli (clarinetto, clarinetto basso)
Massimo Falascone (sax alto, baritono e sopranino, live electronics)
Pasquale Mirra (vibrafono)
Gabriele Evangelista (contrabbasso)
Dudu Kouatè (percussioni, xalam, calebasse, djembe, voce)
Cristiano Calcagnile (batteria, percussioni, arrangiamenti)

Ingresso: intero € 8, ridotto € 5

PRENOTAZIONE DEI BIGLIETTI ALLA MAIL INFO@CALIGOLA.IT
con ritiro SUL LUOGO DELL’EVENTO la sera stessa

Mestre (Ve), Centro Culturale Candiani
Piazzale Candiani 7
Auditorium quarto piano (altro…)

Spazi Jazz al Bomben 2014 – dal 10 novembre all’11 dicembre a Treviso

Fondazione Benetton Studi Ricerche in collaborazione con Caligola Circolo Culturale

SPAZI JAZZ al BOMBEN
novembre-dicembre 2014

spazi jazz al bomben 1

lunedì 10 novembre
GENESIS PIANO PROJECT
ADAM KROMELOW pianoforte
ANGELO DI LORETO pianoforte

spazi jazz al bomben 2

martedì 25 novembre
MARCELLO BENETTI TRIO
PASQUALE MIRRA vibrafono
SILVIA BOLOGNESI contrabbasso
MARCELLO BENETTI batteria

Spazi Jazz al Bomben 3

giovedì 11 dicembre
MARCO PONCHIROLI TRIO
MARCO PONCHIROLI pianoforte
MARCO PRIVATO contrabbasso
MAURO BEGGIO batteria

Auditorium della Fondazione Benetton Studi Ricerche
Palazzo Bomben
Via Cornarotta 7, Treviso

Inizio concerti ore 21.00.
Biglietti: intero € 10, ridotto € 5 (studenti fino a 25 anni)

(altro…)

SILE JAZZ 2014. “SUONI ALTRI” – Storie di affluenti musicali. A Treviso e in provincia dal 13 giugno al 25 luglio

“SILE JAZZ 2014”
III edizione
Percorso musicale sul fiume
“SUONI ALTRI” – Storie di affluenti musicali

“Sile Jazz” è una rassegna di concerti nata nel 2012 con l’intento di offrire alla comunità un momento di aggregazione a valenza culturale, creando una sinergia tra la scoperta del territorio bagnato dal fiume Sile e l’esplorazione del panorama jazzistico contemporaneo.
La rassegna è organizzata dall’etichetta trevigiana nusica.org con direzione artistica del bassista Alessandro Fedrigo, in collaborazione con la Scuola di musica “Thelonious Monk” di Mira e studio_15 design di Preganziol (TV). Ha come partner Provincia di Treviso, Rete Eventi Cultura 2014, Parco del Sile, e si realizza con il sostegno dei Comuni aderenti ossia Quinto di Treviso, Casier, Treviso, Morgano, Casale sul Sile, Vedelago, Silea. Partecipano anche alcuni sponsor privati: main sponsor Sun 68 e studio_15 design; sponsor: Alchèmia enatura, Confcommercio Ascom Treviso, Barchiamo, Home Design, Pànchic, Perlage, Sparkasse Cassa di Risparmio; con il concorso di BHR Treviso Hotel, DiVino Osteria Trevigiana, Gioja Lounge Bar, Salumeria Eustacchio.

Dopo due edizioni che hanno ottenuto un grande successo di pubblico e di critica, “Sile Jazz” proporrà per i mesi di giugno e luglio un nuovo ciclo di live ricco di novità, mantenendo la formula dei 7 concerti in 7 venerdì estivi all’interno di location sempre suggestive lungo il corso del fiume Sile e nei centro storici cittadini della Marca.
La manifestazione si svolgerà dal 13 giugno al 25 luglio. I concerti saranno rigorosamente a ingresso libero e gratuito, e avranno inizio alle 21.00; ospiti della manifestazione, alcuni tra i più importanti jazzisti italiani.

La terza edizione s’intitola “Suoni Altri” – Storie di affluenti musicali e presenterà al pubblico gruppi atipici e insoliti che spiccano originalità, e che proporranno progetti musicali ‘di confine’.
Il titolo rappresenta la metafora del jazz come ‘grande fiume’, qual è anche il Sile. Il fiume accoglie le acque di tante provenienze e le nobilita, così il jazz è una musica sempre ‘vitale’, che può rinnovarsi dal suo interno accogliendo cambiamenti e alterazioni provenienti da generi diversi, modificando di continuo il proprio ‘status’.

I MUSICISTI
Gli artisti coinvolti provengono da vari luoghi d’Italia; il loro intento è quello di attribuire un nuovo significato musicale alla matrice jazzistica, di fatto reinterpretandola in modo nuovo e coinvolgente all’ascolto.
Apre la rassegna venerdì 13 giugno a Quinto di Treviso il quintetto del vibrafonista trentino Mirko Pedrotti, che strizza l’orecchio al jazz degli ultimi vent’anni servendosi di armonie modali e tempi dispari. Il 20 giugno invece, a Casier, il quartetto dell’armonicista lombardo Max De Aloe, che rivisita audacemente la musica polimorfa di Björk. A Treviso, il 27 giugno, “TRE” con Giancarlo Bianchetti alle chitarre, Silvia Donati alla voce, Roberto Rossi alle percussioni e batteria, trio che allarga i contorni della musica brasiliana di ieri e oggi. Quarto live a Badoere di Morgano, il 4 luglio, con il duo “Skinshout”: Gaia Mattiuzzi alla voce e Francesco Cusa alla batteria lavorano su materiali di Alan Lomax, filtrati con uno stile del tutto personale. Sul palco di Casale sul Sile l’11 luglio Debora Petrina, al piano e alle tastiere, incontra la batteria e l’elettronica di Gianni Bertoncini, per raccontare di mondi autobiografici surreali. Il quartetto del violinista Carmelo Emanuele Patti affronta invece, il 18 luglio ad Albaredo di Vedelago, un viaggio di commistione fra jazz, musica classica, rock e pop. A chiudere il ciclo di live, il 25 luglio a Silea, il trio “Impronte Mediterranee” del chitarrista – a 10 e 12 corde – Gionni Di Clemente, con il sassofonista sudafricano Mike Rossi e il percussionista Francesco Savoretti; la loro musica risente di influenze etniche di varia provenienza.

(altro…)