Novità editoriali: “L’altra metà del jazz” il nuovo libro di Gerlando Gatto al Salone del Libro di Torino

Domenica 13 maggio appuntamento da non perdere al Salone Internazionale del Libro di Torino per gli appassionati di jazz della capitale piemontese (e dintorni).

Sarà presentato in anteprima il libro di Gerlando Gatto “L’altra metà del jazz – Voci di donne nella musica jazz” (KappaVu / Euritmica edizioni) con la partecipazione dello stesso autore, di Giancarlo Velliscig direttore artistico di Udin&Jazz e di Claudia Fayenz, giornalista Rai, autrice della prefazione.

Dopo la raccolta di interviste “Gente di Jazz” (2017) in cui Gerlando Gatto ci ha fatto scoprire aspetti artistici ed umani di una nutrita schiera di musicisti, tutti protagonisti in varie edizioni del festival Udin&Jazz, casualmente tutti maschi, questa nuova pubblicazione racchiude una serie di interviste raccolte nel ricchissimo panorama del jazz al femminile nazionale e internazionale. Donne che amano il jazz, lo vivono e ne fanno territorio in cui esprimere una creatività intensa e spesso dirompente, attraverso scelte anche non facili come emerge chiaramente da molte di queste interviste. Non solo cantanti, ma molte strumentiste, compositrici, arrangiatrici, vere protagoniste del jazz moderno in cui hanno trovato una loro forte dimensione con personalità, capacità, determinazione e con una profondità che può emergere solo dall’Altra Metà del Jazz.

Trenta interviste a personaggi assai noti – e meno noti –tutti accomunati, come si diceva, dall’essere donna e, in quanto tali, dall’avere una storia da raccontare, da rivivere assieme al lettore.

Eh sì perché questa rappresenta la cifra stilistica dell’autore: Gatto approccia l’interlocutore senza alcuna idea pregiudiziale, e lo invita, attraverso le domande, ad aprirsi, a raccontarsi non solo come artista ma soprattutto come essere umano che al di fuori del palco conduce una vita pressoché simile a quella di tutti gli altri.

Di qui un caleidoscopio di situazioni, di atmosfere, di motivazioni artistiche e di vita che il lettore potrà assaporare pagina dopo pagina.

Il libro sarà a breve disponibile online sul sito della KappaVu edizioni

Salone Internazionale del Libro di Torino / Lingotto Fiere – Via Nizza 280 / Padiglione 1 – Stand B13 Regione Friuli Venezia Giulia

Gente di Jazz, il libro di Gerlando Gatto, sarà presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino il 18 maggio

La redazione di A Proposito di Jazz ha il piacere di annunciare l’uscita del libro “Gente di Jazz” – interviste e personaggi dentro un festival jazz – (edizioni KappaVu/Euritmica), scritto dal nostro direttore Gerlando Gatto. Il volume contiene la prefazione del celebre trombettista sardo (grande amico di Udin&Jazz), Paolo Fresu, la postfazione del filosofo e intellettuale friulano Fabio Turchini e le immagini del fotografo Luca d’Agostino.

L’opera sarà presentata in anteprima al Salone del Libro di Torino, nello stand della Regione Friuli Venezia Giulia (Pad. 1 – stand B33), giovedì 18 maggio, alle 18:30; interverranno l’autore, il direttore artistico di Udin&Jazz, (la XXVII edizione sarà illustrata nel corso dell’incontro) Giancarlo Velliscig e il giornalista di Rai Radio 1, Max De Tomassi, conduttore delle seguitissime trasmissioni “Brasil”, musica e cultura dal Brasile contemporaneo e “Suoni e Culture dal Mondo”, partner del festival udinese.

“Gente di Jazz” raccoglie una serie di interviste e dialoghi tra il direttore, infaticabile divulgatore della musica jazz e un gruppo di musicisti che, in epoche anche molto diverse, hanno partecipato al Festival Udin&Jazz.

Il filo che lega gli artisti intervistati è quindi l’essersi esibiti a questa manifestazione, ed è grazie alla loro autorevolezza e influenza nella scena del jazz internazionale che si è costituito in Friuli Venezia Giulia un avamposto culturale e artistico, divenuto un luogo privilegiato di incontro e sviluppo di approcci musicali.

Le domande e gli approfondimenti proposti da Gerlando dei diversi aspetti, sia umani sia artistici, di questi musicisti contribuiscono a disegnare un quadro della ricchezza insita nel mondo del jazz, attuale e del passato, e della infinita gamma di personalità e di genialità dei protagonisti che ne compongono il variegato mosaico.

Il libro, che sarà presentato anche nel corso di Udin&Jazz, che si svolgerà a Udine dal 30 giugno al 13 luglio,  sarà a breve disponibile in tutte le librerie e online sul sito della casa editrice Kappavu http://shop.kappavu.it/