Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Sergio Coppotelli

Sergio Coppotelli

Sergio Coppotelli, nato a Roma il 4-12-1929, è considerato uno dei più rappresentativi chitarristi jazz d’Italia, grazie ad una carriera che lo ha visto protagonista sin dal lontano esordio, avvenuto nel 1947; da allora ha avuto modo di esibirsi accanto ad alcuni dei più grandi jazzisti intrernazionali quali, tanto per fare qualche nome, Gil Evans, Lee Konitz, Archie Shepp, George Russell, Steve Lacy, Enrico Rava …
Sergio ha soggiornato a Milano per molti anni suonando con tutti i migliori musicisti del luogo come Gianni Basso, Oscar Valdambrini, Dino Piana, Gil Cuppini e maestri come Giulio Libero, Gigi Cicchellero …
Ha fatto parte anche di gruppi importanti come quelli di Bruno Martino e Riccardo Rauchi con cui ha suonato in tutti i migliori clubs italiani ed europei.

Rientra a Roma nel 1964 dove svolge intensa attività in studi di registrazione, collaborando con importanti maestri come Ferrio, Canfora, Simonetti, Rota, Trovajoli, Calvi e Morricone. Nel 1974 vince il concorso bandito dalla RAI per professori d’orchestra nel ruolo di prima chitarra solista .
Si dimette dall’Orchestra della RAI nel 1985 per dedicarsi esclusivamente al jazz realizzando sette CD e un DVD tratto da un dal vivo alla “”.

Durante tutto l’arco della sua carriera ha partecipato ai più importanti Festival di Jazz italiani come “European Jazz Festival”, “Umbria Jazz”,”Agosto Jazz a Milano”, ecc.

Il più bel complimento della sua carriera, Sergio Coppotelli, lo ha ricevuto da Gil Evans durante una serie di concerti effettuati dall’Orchestra della RAI diretta dallo stesso Gil al teatro del’Opera, omaggiandolo di fronte a tutti i colleghi con un “Sergio I am glade to hear you!”

Proprio l’anno scorso Coppotelli ha festeggiato il suo 60esimo anno di carriera con la presentazione di un nuovo disco intitolato “Goin’ Solo” (Celebrating 60 years in jazz guitar), con una notevole partecipazione di pubblico, fans e importanti giornalisti, presentazione conclusasi con la consegna da parte di Walter Veltroni di una targa ricordo alla carriera.
Il prossimo 4 dicembre Sergio compie ottanta anni e, per l’occasione, il chitarrista propone un grande concerto- evento. Il programma comprende,oltre a standard rivisitati con particolari arrangiamenti, anche alcuni brani tratti dal nuovo C.D. “Goin’ Solo” eseguiti in solitaria con la chitarra come nel disco.
Saranno presenti alla serata, oltre al Quartetto di Sergio Coppotelli, molti musicisti che hanno collaborato ai suoi concerti e alla realizzazione dei suoi dischi: Maurizio Giammarco, Stefano Di Battista, Giovanni Tommaso, Pino Iodice, Francesco Puglisi, Stefano Sabatini, , Giampaolo Ascolese, Giancarlo Maurino, Riccardo Biseo e ancora Marcello Rosa, Carlo Loffredo, Gegè Munari, Antonello Vannucchi, Dino Piana, le cantanti Joy Garrison, Cristiana Polegri , Eugenia Munari …

Il concerto sarà improntato all’insegna di una grande Jam Session finale per festeggiare con tutti i musicisti presenti questo importante traguardo di Sergio Coppotelli nel suo 80esimo birthday.

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti