Tempo di lettura stimato: Meno di un minuto


Gerlando, Daniela, Marina Tuni abbracciano la famiglia, gli amici, i colleghi di Giorgia Mileto. Ricordiamo Giorgia per i suoi sorrisi, la sua delicatezza, la sua intelligenza, la sua allegria, il suo sguardo, che carezzava le persone e le note, la sua empatia, la sua professionalità, la sua particolare attenzione alle cose più belle.
Ciao Giorgia, da tutti noi. Siamo tristi.

Articoli scelti per te:

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento!

Commenti

commenti